Eventi a Roma nel weekend 26-27 maggio

0
203

Siamo già proiettati verso un nuovo weekend pieno di eventi e di divertimento da trascorrere con tutta la famiglia a Roma.

Scommettiamo che da quando siete genitori vorreste fare molto più movimento ed esercizi  mirati? Ma quando, come e a chi lasciare i bambini? Nessun problema!

Sapete che esiste un percorso
di allenamento fatto
apposta per mamma e papà?

Grazie a Family Training tutto ciò è possibile! Tutta la famiglia può fare sport all’aria aperta.

Dove?

A Villa Pamphily (via di San Pancrazio).

Quando?

Il sabato dalle 10:30 alle 11:30 e il lunedì dalle 17:15 alle 18:15, fino al 16 luglio.

In cosa consiste?

Alternanza di movimenti di resistenza classici e aerobico eseguito a circuito, ovvero svolgendo serie di esercizi multipli usando ripetizioni medio-alte, basse intensità, senza pause, o con pause molto brevi tra gli esercizi.
I vantaggi dell’allenamento a circuito sono principalmente legati ad uno stimolo sul miglioramento della forza, dell’ipertrofia, della resistenza muscolare e della capacità aerobica in un’unica sessione di allenamento.

E per i bambini?

Il Percorso motorio e ludico è adatto a bambini dai 18 mesi ai 3 anni: composto da una serie di attività, per lo più pratiche e di esercizi motori che aiutano il bambino nello sviluppo psicomotorio.

Un gioco divertente che fa sentire
i bambini grandi come dei giganti insieme
a mamma e papà.

Costi e prenotazioni: 10 euro la coppia (adulto+ bambino), prenotazione obbligatoria.

Il 27 Maggio il circo arriverà a via Agostino Bertani a Trastevere.

Una carovana di artisti circensi invaderà la strada e gli abitanti di via Bertani apriranno loro le porte!

Cosa succederà?
Gli illustratori inizieranno a dipingere in equilibrio su un filo?
I giocolieri metteranno da parte palline e clavette per lanciare in aria matite e pennelli?

Andate e scopritelo!

Per il quindicesimo anno i bertaniani collaborano per offrire alla città un evento tutto gratuito e senza fini di lucro che coinvolge da tanti anni un quartiere intero e festeggia l’arte, la musica, la creatività, i bambini e, soprattutto la cultura espressa in ogni sua forma.

circus trastevere eventi weekend

Come ogni anno il programma della giornata sarà fitto di eventi!

La mattina e il primo pomeriggio saranno dedicati a laboratori e spettacoli per bambini che verso sera lasceranno lo spazio alla musica.

Artisti e autori di fama internazionale continuano ad avere la voglia e il coraggio di dedicarsi a un evento della durata di un’intera giornata per il puro piacere di farlo.

Il Bertani Dai è patrocinato dal Primo Municipio di Roma Capitale e vede la partecipazione coordinata dall’Associazione B5, di numerose associazioni, scuole ed organizzazioni fra cui Officina B5, ABCinque, Karma Factory, SoulNest, Tic edizioni e tante altre realtà trasteverine e non.

In occasione della manifestazione Eureka! Comune di Roma 2018, che ha visto vari eventi organizzati in città, ad Explora potrete conoscere Terrastramba.

Un progetto innovativo, basato su un fumetto interattivo, con oggetto tre tematiche principali: i cambiamenti climatici, l’energia rinnovabile e lo sviluppo sostenibile. Il progetto ha come obiettivo quello di aumentare la consapevolezza e la conoscenza dei cittadini, in particolare dei ragazzi in età scolare dei problemi ambientali, la cittadinanza, la mobilità e la qualità dell’aria.

Grazie al progetto interattivo, i bambini potranno conoscere da vicino le migliorie e criticità delle diverse città italiane per sviluppare il cambiamento da poter apportare.

Quando: sabato 26 e domenica 27 maggio dalle 10.00 alle 17.00.
Orari dei giochi di squadra: dalle 11 alle 12.00, dalle 14.00 alle 15.00 e dalle 16.00 alle 17.00
Età: da 8 anni in su.
Modalità di partecipazione: attività a fruizione libera nell’atrio coperto di Explora.

Buon divertimento e alla prossima settimana.

Seguiteci sulla nostra pagina fb.

® Riproduzione riservata

34 anni, siciliana di origine ma romana di adozione. Psicologa dell’età evolutiva e psicoterapeuta, adoro viaggiare, ascoltare musica e perdermi nelle librerie a curiosare tra le copertine dei libri odoranti di nuovo, sperando un giorno di poterli leggere…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here